Input your search keywords and press Enter.

Quanto consumano i miei elettrodomestici? Risparmia grazie a questo strumento!

Risparmia capendo quali sono gli elettrodomestici che consumano di più e perché!

Oggi, è davvero indispensabile l’uso degli elettrodomestici in ogni casa, ovviamente con un consumo di energia elettrica non indifferente, e dunque dei costi.

Misuratore di costi energeticiTi sei mai chiesto se è possibile capire realmente quanta energia elettrica stai consumando per un determinato elettrodomestico?

Ovviamente è possibile, e non è difficile grazie ad un misuratore dei costi energetici (come quello qui di fianco).

Da cosa può dipendere una differenza di costi?

  1. Un piccolo esempio sono le modalità di funzionamento di alcuni elettrodomestici come lavatrici, condizionatori, ecc. Magari avrai acquistato una lavatrice dopo aver visto una pubblicità che ti permetteva di risparmiare la “Modalità Lavaggio X”, piuttosto che la “Modalità Lavaggio Normale” e dunque sei curioso a parità di tempo impiegato per il tuo lavaggio, di capire se effettivamente con la “Modalità Lavaggio X” hai consumato meno energia elettrica, ecco a cosa serve un misuratore dei costi energetici.

  2. Oppure hai cambiato la televisione nel tuo soggiorno, ma quella vecchia l’hai spostata in mansarda e sei curioso di capire nonostante siano entrambe due LCD da 32”, quale consuma di più… Beh, con questo misuratore potrai farlo!

Capire realmente i consumi tutelando l’ambiente e risparmiando!

Con un misuratore dei costi energetici, misuri anche l’attività dei tuoi dispositivi che pur essendo in stand-by, continuano a consumare energia, salvaguardando la tua bolletta e l’ambiente.

Sul suo display riuscirai a determinare il consumo di energia elettrica basandoti su tre indicazioni: Tempo, Energia e Costo con la relativa emissione di CO2.

Cosa aspetti? Compra il tuo misuratore di costi energetici e risparmia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *