Input your search keywords and press Enter.

Banca Credem aumenta la tua futura pensione

Collegati al sito ufficiale e scopri come dare maggior valore alla tua futura pensione

Banca Credem è vicina a tutti i clienti per aiutarli nella gestione economica della propria vita! Scopri la previdenza complementare e inizia da oggi ad accumulare credito per vivere serenamente gli anni della pensione.

Scopri il fondo pensione

Per conoscere le varie offerte attive al momento ti basterà accedere al sito ufficiale www.credem.it e, navigando tra le varie sezioni del sito potrai conoscere tutti i dettagli per la richiesta di un mutuo, finanziamento e anche per aumentare la tua futura pensione.

Tra i vari prodotti disponibili potrai, infatti, affidarti al piano pensionistico di Banca Credem, uno strumento che ti consente di accumulare, durante gli anni, un discreto capitale che ti verrà poi restituito, in piccole rate, durante gli anni del pensionamento, cosi da assicurarti un tenore di vita costante nel tempo.
Puoi attivare il tuo fondo pensione scegliendo la linea più adatta a te tra le quattro disponibili, scopriamole insieme:

  • Obbligazionaria Garantita – indicata per i lavoratori che andranno in pensione tra pochi anni ottenendo un rendimento minimo garantito;
  • Flessibile – indicata per i lavoratori che andranno in pensione nel medio periodo che investe prevalentemente in strumenti obbligazionari;
  • Bilanciata – indicata per i lavoratori che hanno davanti a sé un considerevole numero di anni di contribuzione;
  • Azionaria – indicata per i lavoratori più giovani all’inizio della vita lavorativa e contributiva che potranno sfruttare le potenzialità.

Per iniziare da subito a risparmiare per il tuo futuro, collegati al sito www.credem.it e richiedi un appuntamento presso la filiale a te più vicina, cosi da poter trovare, grazie a consulenti specializzati nel settore, il piano pensionistico che maggiormente si adatta alle tue esigenze.

Scopri anche come dare maggior valore alla tua pensione con la previdenza integrativa di Allianz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *